Ascoltiamo i minori!

(COMUNICATO Bologna, 16 dicembre 2015) Vale la pena investire sugli sportelli di ascolto a scuola, perché dove ci sono si moltiplicano anche gli accessi (e la percezione di essere ascoltati dagli adulti) dei ragazzi e delle ragazze. Questa la conclusione più significativa di una ricerca-studio condotta a Forlì-Cesena e Parma, promossa dal Garante dell’infanzia e

Servizi integrati, più diritti per i minori

(Bologna, 19 ottobre 2015) Si è tenuto nella sede dell'Assemblea regionale l’ultimo di quattro incontri che hanno visto il Garante regionale dell'infanzia e dell'adolescenza Luigi Fadiga dialogare con i rappresentanti di tutti i Servizi territoriali che si occupano di minori in Emilia-Romagna. Un confronto che ha coinvolto più di 200 rappresentanti di enti pubblici e soggetti privati

Garante dei minori sugli abusi in Val D’Enza

(Bologna, 11 marzo 2015) Anche davanti a un tema delicatissimo come l’abuso di minori trattato oggi in Commissione Parità, si riscontra una forte capacità di emersione di questi fenomeni odiosi, a cui deve seguire però, come richiesto dalle stesse istituzioni locali, anche un percorso di accompagnamento che permetta di risolvere ferite profonde che, altrimenti, porterebbero