“Aggiungi un posto al tavolo”

Più sicurezza sul lavoro, contrasto alle delocalizzazioni selvagge, stabilità dei contratti. Sono tra gli obiettivi urgenti che ci poniamo come Partito Democratico e che la partecipazione attiva dei lavoratori e lavoratrici alla vita delle imprese può concretamente favorire. Per questo ho firmato anch’io presso la sede CISL di Reggio Emilia la proposta di legge di

Le mie proposte per l’Emilia-Romagna – 3 – qualità del lavoro e dell’ambiente

Le Regioni devono fare la propria parte fino in fondo per incidere sulla sostenibilità, pur avendo poteri limitati. Parliamoci chiaro: l’insostenibilità dell’attuale modello di sviluppo sul piano ambientale, economico e sociale, impone azioni integrate e di sistema. L’impegno per migliorare l’ambiente in cui viviamo deve diventare un obiettivo comune, una svolta culturale che ispiri ogni

Memoria e formazione, investimenti sul futuro

(Bologna, 21 giugno 2016) In Assemblea abbiamo approvato due Programmi triennali importanti, entrambi rivolti in particolare ai più giovani. Il primo, attuando il Patto per il lavoro firmato nel 2015 dalla Regione con categorie, imprese e parti sociali, stabilisce un nesso molto forte tra formazione e mondo del lavoro al fine di prevenire l’esclusione sociale