Eletta la coordinatrice, al via la Conferenza nazionale Donne Democratiche

(27 giugno 2020) Assieme alla delegazione dell’Emilia-Romagna ho partecipato a Roma alla Conferenza nazionale delle Donne Democratiche, convocata sotto lo slogan di LIBERE. Cecilia D’Elia, eletta a netta maggioranza, è la nostra nuova coordinatrice e portavoce. Qui potete leggere il suo programma. Tra le intervenute, la responsabile del dipartimento nazionale PD Pari opportunità e coordinatrice regionale Lucia Bongarzone, le nostre parlamentari e coordinatrici locali. Voci di esperienza,

Le commissioni pari opportunità sfidano sulla democrazia paritaria

COMMISSIONI PARI OPPORTUNITA’ RIUNITE A NAPOLI SFIDANO SU DEMOCRAZIA PARITARIA. LA COORDINATRICE NAZIONALE ROBERTA MORI (Emilia-Romagna): «Se dimezzassimo il gap di genere nel lavoro il Pil italiano crescerebbe dello 0,2% ogni anno». RICHIESTA DI INCONTRO AL NUOVO GOVERNO SU MISURE DA INTRODURRE E PER SCONFIGGERE STEREOTIPI E VIOLENZE CONTRO LE DONNE.  (27 settembre 2019) «A

Sviluppo economico ed equità, sfide della democrazia paritaria

(Nalles, Bolzano 13 settembre) Ho preso parte al Convegno internazionale “Stereotipi di genere nel lavoro, le insidie nella costruzione dei ruoli”, che l’Associazione altoatesina AFB ha organizzato con il centro Europeo per i lavoratori - EZA, in collaborazione con la Consigliera di Parità della Provincia Autonoma, Michela Morandini. Una giornata di formazione per lavoratori e

Verso la Conferenza, iscrizioni aperte a tutte le donne

(Cervia, Reggio Emilia) Subito dopo l’incontro nazionale con la stampa, nel fine settimana ho partecipato a due iniziative locali dedicate alla costruzione della nuova Conferenza delle Donne Democratiche. A Cervia, con la coordinatrice regionale Lucia Bongarzone e la referente ravennate delle donne Mirella Dal Fiume abbiamo riunito un gruppo di lavoro motivato e coeso attorno

“Europa, Femminile, Singolare”

(Reggio Emilia, 6 aprile) Con questo titolo la Fondazione E35 e il Comune di Reggio Emilia, nell’ambito della rassegna ‘365 giorni DONNA’ promossa dall'assessora Natalia Maramotti, hanno organizzato una giornata di riflessione a più voci sui legami con l’Europa. Al centro, voci di donne e uomini che hanno preso a cuore con spirito costruttivo il