Il sistema regge grazie ai vaccini, alla prova misure più semplici

(16 gennaio 2022) Qui come in tutta Italia abbiamo assistito ad una crescita esponenziale dei contagi causata principalmente dalla variante Omicron. In Emilia-Romagna l’incidenza del virus è arrivata a 2.000 casi ogni 100.000 persone, quando a fine dicembre eravamo a 500 positivi ogni 100.000. In percentuale però da inizio pandemia non sono mai state ricoverate

Vaccino bene pubblico, investiamo sulla Sanità oltre l’emergenza

(9 marzo 2021) La battaglia contro il virus è ancora difficile, oggi come sapete la situazione si è fatta critica soprattutto a causa della variante inglese più diffusiva e contagiosa. In Assemblea legislativa abbiamo fatto il punto insieme al presidente Bonaccini e all’assessore Donini, che ci hanno aggiornato sui numeri e sull’impegno incessante della Sanità

Terzo settore e nuove povertà, gli interventi regionali

(16 febbraio 2021) Le misure regionali di contrasto alle disuguaglianze ed alla povertà durante la pandemia sono state oggetto di approfondimento in Commissione Politiche per la Salute e politiche sociali. L’aumento delle povertà, lo scivolamento in basso a causa del protrarsi della pandemia di persone e famiglie che prima raggiungevano un reddito dignitoso, sta richiedendo

Dati e scenari della crisi pandemica in regione

(8 febbraio 2021) L’audizione di Unioncamere Emilia-Romagna in Commissione Politiche economiche (QUI LE SLIDES) ci consegna la drammaticità del periodo e suggerimenti utili a cogliere le opportunità a partire da quest’anno. I dati confermano che la pandemia ha colpito duramente buona parte del tessuto produttivo del nostro territorio, ampliando le diseguaglianze anche territoriali e penalizzando

Cala a picco l’occupazione femminile, non c’è tempo da perdere

(2 febbraio 2021) L’impatto drammatico della crisi pandemica sull’occupazione femminile è fotografato in alcuni dati diffusi oggi nella stima provvisoria Istat sul mercato del lavoro. Numeri che ci impongono di accelerare negli interventi di empowerment, di riequilibrio e di incentivo all’occupabilità e occupazione di qualità delle donne. Ciò sulla base di un attento monitoraggio, anche

Edilizia pubblica e ceramiche, acceleriamo la ripresa

(10 novembre) Due risoluzioni del Partito Democratico, approvate in Assemblea, sollecitano la Regione a sostenere l’occupazione, la sostenibilità ambientale e quella sociale in settori strategici per la nostra economia. Il comparto ceramico genera ogni anno a livello nazionale oltre 5,3 miliardi di euro di fatturato, ben 4,9 miliardi in Emilia-Romagna, dove impiega quasi 18mila addetti

Non lasciamo sole le persone con demenza e chi se ne prende cura

(3 novembre) Con un approfondimento in Commissione Politiche per la Salute abbiamo affrontato le esigenze, le possibili misure di prevenzione, le prospettive di cura e protezione delle persone affette da demenza, che sono circa 68 mila in Emilia-Romagna. Ma i numeri sono in aumento. Grazie al responsabile progetto Demenze della Regione Emilia-Romagna Dott. Andrea Fabbo