“QUALE OCCUPAZIONE PER LE DONNE?”

(6 marzo 2024) Grazie a Cgil Modena, Cisl Emilia Centrale e Uil Emilia-Romagna per aver promosso questo confronto pubblico nell’ambito delle celebrazioni della Giornata Internazionale della Donna e avermi invitato ad ascoltare e rappresentare l’impegno politico agito in Regione e sui territori per la parità occupazionale e salariale. Dalle parole d’ordine – dignità, parità, autonomia,

Passi verso la parità, libere da ricatti

(Bologna, 28 novembre) All’Auditorium Enzo Biagi di Sala Borsa abbiamo inaugurato la mostra “Passi di libertà: il cammino dei nostri primi 70 anni”, un'esposizione itinerante patrocinata dalla Regione che ho già avuto modo di apprezzare a Correggio, promossa da Caterina Liotti del Centro documentazione donna di Modena ed Elena Falciano dell'archivio fototeca Spi Cgil di

Imprese e sindacati alleati contro le molestie

(Modena, 27 novembre) Ho partecipato all’iniziativa promossa da CGIL-CISL-UIL e di+ (più donne imprenditrici) presso la Camera di Commercio, dal titolo “Tutti insieme contro!” la violenza di genere nei luoghi di lavoro. In attuazione del protocollo stipulato mesi fa tra le parti sociali e datoriali, è stato formulato un questionario in collaborazione con l’Associazione Donne