Grande emozione e soprattutto gratitudine, rivolta a tutte coloro che hanno voluto esserci e ci saranno! Dopo la mia proclamazione a Portavoce il 9 marzo, il Coordinamento nazionale delle Donne Democratiche ha dato avvio alla fase organizzativa e progettuale con una nostra prima tornata di riflessioni, tanti interventi appassionati nei quali ci siamo riconosciute forti e determinate. La Conferenza nazionale delle Democratiche è dunque in campo, lo è in quanto soggetto politico trasversale ai temi e ai partiti e lo è attraverso il lavoro, sempre più coordinato, delle donne consapevoli che su ogni territorio, dentro e fuori le istituzioni, promuovono l’uguaglianza di genere e di cittadinanza.

In questa newsletter condivido con piacere queste prime tappe, all’insegna dell’inclusione e del rilancio di uno spazio politico autonomo e plurale di iniziativa che si conferma necessario. Perché per essere efficace, la lotta contro le scelte di una destra sempre più liberticida e patriarcale, divisiva e corporativa, ha bisogno dello sguardo e dell’impegno delle donne. Senza filtri e senza timidezze, per i diritti e la giustizia sociale in Italia e nella UE, ci saremo e cambieremo insieme la politica e la società tutta. Convocheremo a breve, prima della Direzione del PD, un nuovo coordinamento della Conferenza per fare il punto sull’Europa di Pace che vogliamo, sulle politiche sociali, economiche e del lavoro che servono a scongiurare la deriva sovranista e sui profili delle candidature alle elezioni europee.

Abbiamo riaperto le iscrizioni sul portale https://donnedem.it/ e presto aggiorneremo i canali comunicativi per farci conoscere di più e meglio. Nell’attesa, vi auguro una buona Pasqua… con la Pace nella mente e nel cuore.

Qui altre novità dalla Regione Emilia-Romagna e i BANDI APERTI, i provvedimenti approvati in Assemblea Legislativa, gli aggiornamenti per la Salute. Per necessità o suggerimenti scrivetemi: roberta.mori@regione.emilia-romagna.it.

LEGGI TUTTO