L’impegno e la responsabilità di fare la differenza in questi tempi difficili e con una destra reazionaria al potere, ha la voce di tante donne e ragazze che non si rassegnano alla deriva. Questo ho trovato e stiamo insieme ritrovando tra le assemblee territoriali delle Democratiche, nei numerosi incontri che ci preparano al rinnovo della Conferenza e Portavoce nazionale fissato per il 9 marzo 2024. Mentre la scadenza per le adesioni online utili a votare e partecipare, è slittato al 31 gennaio, sempre sul sito https://donnedem.it/.

In sede di Coordinamento nazionale, a cui ho partecipato lo scorso 14 dicembre in presenza a Roma, abbiamo approvato le nuove regole e tappe di questo percorso, aggiornate in seguito al confronto fra le Donne Democratiche dei vari territori italiani e con l’obiettivo di raccogliere una domanda di partecipazione che sta crescendo. Come ci siamo dette nelle assemblee delle Democratiche che ho tenuto in questo periodo da Piacenza alla Romagna per rinnovare impegni e coordinamenti provinciali, siamo tutte pienamente ingaggiate nel determinare un cambiamento nella società, presenti e sempre più riconoscibili nel campo progressista e civico con il nostro approccio inclusivo, profondamente innovativo. Il punto di vista delle donne è oggi indispensabile ad una agenda politica paritaria che innesti politiche strutturali adeguate a contrastare le disuguaglianze sistemiche che ci soffocano, in Italia come ovunque nel mondo.

C’è un filo non solo rosso, di acciaio, che unisce le piazze del mondo a tutte le latitudini e sono le donne che le animano e che combattono per la pace e per la propria libertà e la libertà di tutti. L’emancipazione delle società passa da quella femminile, lo dice la storia. E a livello di rappresentanza e traduzione politica, le Conferenze delle Democratiche sono già esperienze preziose, in quanto luoghi plurali di elaborazione e iniziativa dove le donne possono attrezzarsi e compattarsi su obiettivi condivisi, formarsi per un contributo sostanziale alla democrazia. Avanti tutte verso le prossime tappe!