Torino_inaugurazione(Torino, 27 ottobre 2014) Inaugurata a Palazzo Arsenale la mostra “Novanta artisti per una bandiera”, promossa da CurarRE Onlus per finanziare la costruzione dell’ospedale Mire (Maternità infanzia di Reggio Emilia). Questo straordinario progetto d’arte che è anche operazione di solidarietà a sostegno di un’iniziativa dal grande valore umanitario, dopo le esposizioni di Reggio Emilia e Roma approda dunque a Torino dove sarà visitabile fino al 30 novembre. Invitata dalla presidente di CuraRE Deanna Ferretti Veroni ho preso parte alla serata inaugurale, che è stata introdotta fra gli altri dal Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Claudio Graziano e dal Sindaco Piero Fassino.

TorinoMostraDue i protagonisti dell’evento: le 90 opere originali di artisti italiani e internazionali che rivisitano l’emblema della nostra identità nazionale, prendendo spunto dalle bandiere esposte nella città del Tricolore durante le celebrazioni per il 150° anniversario dall’Unità d’Italia; e protagonista alla pari il Mire, la struttura d’avanguardia che sorgerà all’interno dell’Arcispedale Santa Maria Nuova, per la tutela della salute della donna, della gestante, della coppia, del neonato e del bambino e che si caratterizzerà come luogo accogliente e familiare, corredato dalle più moderne tecnologie e competenze. Il nostro impegno ha portato fino allo stanziamento regionale di 14 milioni di euro necessari per la struttura e deve proseguire nella prossima legislatura fino alla sua completa realizzazione. Sono orgogliosa di aver contribuito alle iniziative di Deanna Ferretti, che ringrazio ogni volta per saper portare il meglio di Reggio all’attenzione del Paese.