newsletterrobertamori

 

Bonaccini 14092014 ELEZIONI PRIMARIE del 28 settembre 2014 Alle primarie che si svolgeranno il 28 settembre 2014 per la scelta della candidatura di centrosinistra alla Presidenza della Regione Emilia-Romagna in vista delle prossime elezioni regionali del 23 novembre, sostengo il progetto e il profilo di Stefano Bonaccini, collega e segretario regionale del Pd. Come ho sempre fatto, baso la scelta sui contenuti della proposta politica e programmatica, quella che Stefano ci ha illustrato domenica scorsa alla Festa de l’Unità di Bologna e che avrà prestissimo occasione di dettagliare, spiegare e integrare sui territori. Con la passione che gli è propria, appena sarà di nuovo in piena forma! La parola la lascio a lui con il VIDEO del suo discorso. LEGGI

Bologna_Festapalco_12set14 La legge per la parità al centro del mandato regionale (Festa de l’Unità di Bologna, 12 settembre 2014) “Emilia-Romagna per donne: una regione per tutti” è il titolo dato dalle Donne Democratiche bolognesi al dibattito sulla legge quadro per la parità e contro le discriminazioni di genere. Introdotte da Federica Mazzoni e intervistate dalla direttrice di Radio Città del Capo Lucia Manassi, abbiamo presentato la normativa nell’ottica degli impegni precisi che pone all’Assemblea e alla Giunta che usciranno dalle elezioni regionali del 23 novembre. Significativa la partecipazione del segretario del PD di Bologna e prossimo candidato Raffaele Donini, che si spenderà per l’attuazione di una legge definita “costituente”. LEGGI
FestaReggio_selfieZoro_13set14 Bersani. Radici e futuro della politica emiliana. (Festa Reggio, 13 settembre 2014) Pierluigi Bersani prima tra le volontarie e i volontari negli stand, poi sul palco centrale, è tornato alla Festa da puro e semplice protagonista! Grande affetto e attenzione, palpabile tra le persone, a cui ha risposto per tutta la sera con la consueta generosità. A fargli da spalla “di lusso” il blogger e personaggio televisivo Diego Bianchi – Zoro, che ha anche presentato il suo film “Arance e martello”. Tra le mille suggestioni scaturite dall’intervista del direttore della Gazzetta di Reggio Paolo Cagnan la discussione nel Partito Democratico di Matteo Renzi, i valori della sinistra, l’innovazione in Emilia-Romagna, sono i temi che più ci hanno colpito. LEGGI
Bagnolo_vienrose_8set14 L’impresa (femminile) di realizzare i propri talenti (8 settembre 2014) Ottava edizione della “Vie en rose” nell’ambito della Fiera di Bagnolo in Piano, appuntamento immancabile per conoscere e valorizzare l’imprenditoria femminile. “Indipendenti e creative: le artigiane” è il tema su cui ci siamo confrontate con la Sindaca Paola Casali e la presidente provinciale di CNA Impresa Donna Paola Ligabue, condividendo ragioni e modi di sostenere le donne che si mettono in gioco attraverso la riscoperta dei propri talenti e delle proprie competenze, in particolare nell’artigianato e nei servizi di qualità. LEGGI
festaBologna_diritticiviliconMancuso Diritti civili, banco di prova della nostra democrazia (Bologna, 6 settembre 2014) Significativa ed importante l’assemblea nazionale sui diritti civili svolta nell’ambito della Festa nazionale dell’Unità, soprattutto perché è stata una discussione concreta volta a porre le questioni irrisolte di cittadinanza al centro dell’agenda parlamentare. Un punto infatti va sottolineato: i diritti civili non riguardano solo i gay e il mondo omosessuale, comprendono tutte le libertà individuali che ancora oggi in Italia non sono agibili pur se garantite dalla Carta costituzionale. Sono intervenuti tra gli altri il presidente di Equality Italia Aurelio Mancuso (con me nella foto), la senatrice PD Monica Cirinnà … LEGGI
festaBologna_DonneDemok_5set14 Il cambiamento secondo noi Donne Democratiche (Bologna, 5 settembre 2014) Nello stand Libreria della Festa, ho partecipato prima all’esecutivo regionale e poi a quello nazionale della Conferenza delle Donne Democratiche. Nella prima parte, coordinate da Lucia Bongarzone, abbiamo fatto il punto sugli obiettivi raggiunti, in particolare la mobilitazione che ha contribuito al merito e all’approvazione della legge quadro regionale per la parità. Dopo averne descritto i tratti essenziali ho condiviso la consapevolezza che essa costituisce la piattaforma valoriale e programmatica da consegnare al candidato alla presidenza della Regione, per una piena attuazione. LEGGI

il Ministro con le Avvocate Celestina Tinelli e Silvia Piccinini

Riformare la Giustizia al servizio della comunità (Festa Reggio, 2 settembre 2014) Di grande interesse il dibattito sulla riforma della Giustizia varata dal governo in più provvedimenti che saranno all’esame del Parlamento nelle prossime settimane. Contenuti e metodo ce li ha spiegati lo stesso Ministro Andrea Orlando, con la partecipazione dell’On. Maino Marchi e dell’Avv. Giulio Terzi, presidente della Fondazione Giustizia di Reggio Emilia. Gli obiettivi sono ambiziosi quanto indispensabili al rilancio del Paese, aver messo al centro per la prima volta il processo civile il grande valore della riforma, di cui Orlando ha indicato con chiarezza le priorità. LEGGI
download Emilia-Romagna, montagna è futuro COMUNICATO STAMPA (Bore, 25 agosto 2014) Su invito del Sindaco di Bore Fausto Ralli, la consigliera regionale e presidente della Commissione per la Parità Roberta Mori è intervenuta ad un incontro con gli amministratori dell’Unione dei Comuni Valli Taro e Ceno, volto a definire opportunità e prospettive delle politiche regionali di sviluppo e di welfare. Presenti tra gli altri il Sindaco di Varsi Luigi Aramini, assessori e consiglieri comunali delle due giunte; il confronto è stato utile per rappresentare le esigenze prioritarie dei territori montani, le novità legislative della Regione e gli impegni futuri. LEGGI