(Bologna, 5 gennaio 2013) Ecco le candidature decise dagli elettori emiliano-romagnoli alle Primarie PD del 30 dicembre, poi sancite all’unanimità in Direzione regionale. Un grande risultato sia di partecipazione che di qualità delle persone votate. Grazie all’opportunità della doppia preferenza, abbiamo garantito la presenza sostanzialmente paritaria di donne e uomini in lista sia per la Camera che per il Senato. Altri criteri premiati dalle nostre elettrici ed elettori sono il rinnovamento associato alla più autentica rappresentatività territoriale, la competenza e coerenza politica. A Reggio Emilia lo dimostrano la vittoria alle urne del Sindaco di Albinea Antonella Incerti, dei parlamentari uscenti Maino Marchi e Leana Pignedoli e dell’assessore comunale Paolo Gandolfi.

CAMERA DEI DEPUTATI

CAPOLISTA Dario Franceschini – Andrea De Maria – Antonella Incerti – Matteo Richetti – Marilena Fabbri – Patrizia Maestri – Enzo Lattuca – Paola De Micheli – Emma Petitti – Marco Di Maio – Donata Lenzi – Daniele Montroni – Alessandro Bratti – Alberto Pagani – Maino Marchi – Sandra Zampa – Tiziano Arlotti – Giuditta Pini – Paolo Bolognesi – Paolo Gandolfi – Davide Baruffi – Paola Boldrini – Andrea Maestri – Veronica Zanetti – Roberta Pavarini – Mara Roncuzzi – Gabriella Montera – Mara Morini – Benedetto Zacchiroli – Marco Catellani – Luciana Garbuglia – Davide Bellotti – Giorgia Buscarini – Meuccio Berselli.

SENATO

CAPOLISTA Josefa Idem – Claudio Broglia – Cecilia Guerra – Rita Ghedini – Giorgio Pagliari – M. Teresa Bertuzzi – Stefano Vaccari – Leana Pignedoli – Sergio Lo Giudice – Stefano Collina – Mara Valdinosi – Virginia Gieri – Elisa Marchioni – Giancarlo Malacarne – Eugenio G. Pagani – Daniela Spadoni – Roberto Adani – Elena Toni – Daniele Imola.