Loading...
Home2020-02-14T10:49:22+00:00

BLOG

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI

I MIEI SOCIAL NETWORK

Richiamo non solo per le catastrofiche situazioni di Malta e dei paesi dell’Est, ma anche per l’Italia, dove ogni ostacolo che si poteva mettere alle donne che sceglievano di abortire è stato messo, forzando l’ospedalizzazione in una fase in cui gli ospedali erano pericolosi.

“Quelli sessuali e riproduttivi delle donne sono il primo indicatore dei diritti fondamentali, perché sono i primi a essere attaccati”, mi ha detto Irene Donadio di International Planned Parenthood. Da qui il richiamo del Commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa.

Che effetto ha avuto il lockdown sui diritti sessuali e riproduttivi in Europa? Pessimo, il diritto ad abortire è stato ostacolato in troppi paesi (Italia compresa) e in Slovacchia, Romania, Polonia è di fatto cancellato. Ne ho scritto per @europea_lk.
https://t.co/2oOZovJUkN

“Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che quando si tratta di rimboccarsi le maniche ed incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare. Ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare” #Falcone

Load More...